Focus

Nell’ambito del progetto Biblioteca Casa di Quartiere ʺBibliotec@…un libro ovunqueʺ , (Piano Cultura Futuro Urbano del Mibact), promosso dallʹAssessorato alla Cultura del Comune di Crotone una originale e meritoria iniziativa è stata promossa dal Lions Club Crotone Hera Lacina, partner del progetto, in collaborazione con gli alunni dell’Istituto Tecnico Commerciale Lucifero coordinati dalla professoressa Alessandra Arcuri: la realizzazione di un “calendario delle tradizioni”, disponibile sulla pia”aforma del progetto al link https://bibliotecaarmandolucifero.it/lions-club-hera-lacinia

Un calendario che non solo riporta le tradizioni del territorio crotonese ma che è realizzato in dialetto.
In passato, come sostiene il comitato di progetto del Lions Club Crotone Hera Lacina, il dialetto era il codice di tutti e per tutti. I dialetti sono la storia e l’essenza dei singoli territori, patrimonio culturale immateriale di grandissimo livello. L’obiettivo di questo calendario che ha coinvolto il mondo della scuola è quello di educare i giovani al valore della memoria ed, allo stesso tempo, valorizzare la propria identità.

La retrospettiva sulla memoria ha consentito agli alunni di comprendere meglio il presente che ha senso se sa riconoscersi in un trascorso; dimenticarlo, è come operare uno strappo su parte della propria storia.

Condividi su